Stampa

FRANCOBOLLO CELEBRATIVO DEI PRIMI VENTI ANNI DELL’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO


COMUNICATO STAMPA


COMUNICATO STAMPA

Un francobollo celebra i primi venti anni dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

 

Il tricolore dell’Italia e l’azzurro dell’Europa sovrapposti nella cornice del francobollo dedicato all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. L’emissione, prevista domenica 10 ottobre, appartiene alla serie tematica “Le Istituzioni” e consegna al patrimonio filatelico e culturale del paese il segno di riconoscenza che si deve all’importante organo di controllo, nella ricorrenza del ventesimo anniversario.

“Festeggiamo questi venti anni con la consapevolezza che la strada per rendere il nostro Paese più competitivo è ancora lunga. C’è tanto lavoro da fare – afferma il presidente Antonio Catricalà - anche a tutela dei consumatori. La scelta della scritta sul francobollo “20 anni di antitrust per le persone” non è casuale: evoca la determinazione dell’Autorità a impegnarsi perché l’attenzione ai cittadini diventi regola fondante dell’attività delle imprese. È uno sforzo culturale che deve essere collettivo: per questo, in collaborazione con il ministero per l’Istruzione e la Ricerca, abbiamo mandato i nostri funzionari nelle scuole a spiegare il valore della concorrenza e della correttezza commerciale. Domenica premieremo gli studenti che hanno presentato i lavori migliori e resteremo a disposizione della gente per spiegare il lavoro dell’Autorità”.

“È doveroso rendere omaggio al ruolo dell'Autorità Antitrust, in occasione del ventennale della sua istituzione. – dichiara il Presidente di Poste Italiane, Giovanni Ialongo . Affidiamo a questo francobollo, oggetto semplice e alla portata di tutti, il compito di ricordare l’alta valenza sociale dei compiti di tutela della concorrenza e dei consumatori affidati all’Autorità, un’istituzione che opera a servizio dei cittadini e contribuisce in maniera significativa a realizzare l’integrazione del nostro Paese all’interno della più ampia comunità europea.”

A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articolo a firma del Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Antonio Catricalà.

Il francobollo, del valore di € 1,40, ha una tiratura di quattro milioni di esemplari.

Il francobollo, nato dalla matita del bozzettista Luca Vangelli, è stampato dall’Officina Carte Valori dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato., in rotocalcografia, su carta fluorescente, non filigranata; formato carta: mm 40 x 30. Formato stampa: cm 36 x 26; dentellat

ura: 13 x 13¼; colori: sei; tiratura: foglio: cinquanta esemplari, valore “€ 70,00”.

La vignetta raffigura, in grafica stilizzata, a destra, un gruppo di persone e, a sinistra, la bandiera dell’Italia sovrapposta parzialmente a quella dell’Unione Europea.

Lo “Spazio Filatelia” – Piazza San Silvestro, 20 – Roma utilizzerà, il giorno di emissione, l’annullo speciale realizzato a cura della Filatelia di Poste Italiane.

Il francobollo e i prodotti filatelici saranno posti in vendita presso gli Uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale, gli “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trie

ste e sul sito internet www.poste.it.