Stampa

C9182 - BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA/BANCA ANTONVENETA


COMUNICATO STAMPA


Collegamenti:
Provvedimento del 27 febbraio 2008


MPS-ANTONVENETA: ANTITRUST AVVIA ISTRUTTORIA

Possibili effetti restrittivi della concorrenza in alcuni mercati provinciali e regionali relativamente a raccolta, impieghi, fondi comuni e prodotti assicurativi vita

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella riunione del 27 febbraio 2008, ha deciso di avviare un’istruttoria sull’acquisizione, da parte di MPS, del controllo esclusivo del gruppo Antonveneta.

Secondo l’Antitrust l’operazione potrebbe determinare la creazione o il rafforzamento di una posizione dominante, in grado di eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza, su diversi mercati provinciali e regionali. Si tratta dei mercati della raccolta bancaria, degli impieghi, della distribuzione di fondi comuni di investimento e della distribuzione di prodotti assicurativi vita.

La valutazione dell’Autorità riguarderà anche, in linea con i precedenti provvedimenti relativi alle concentrazioni nei mercati bancari, i potenziali effetti dell’operazione sulla futura governance di MPS e Antonveneta. In particolare, l’analisi sarà tesa a verificare che l’operazione non determini o rafforzi legami già rilevanti, o che potrebbero venirsi a creare, tra gli operatori del settore, tali da compromettere in misura significativa le dinamiche competitive nei diversi mercati interessati.

L’istruttoria dovrà concludersi entro il 15 maggio 2008, termine comprensivo dei 30 giorni previsti per ottenere il parere dell’Isvap.

Roma, 27 febbraio 2008