Stampa

C4438B - ENEL-FRANCE TELECOM/NEW WIND


COMUNICATO STAMPA


Collegamenti:
Provvedimento del 24 ottobre 2002


COMUNICATO STAMPA


ANTITRUST, AVVIATA NUOVA ISTRUTTORIA SU ENEL/INFOSTRADA



L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella sua riunione del 24 ottobre 2002, ha deliberato l’avvio di un’istruttoria nei confronti delle società Enel, France Telecom e Wind Telecomunicazioni relativamente all’operazione di concentrazione Wind Telecomunicazioni/Infostrada.

L’operazione suddetta era stata già oggetto di precedente provvedimento da parte dell’Autorità (autorizzazione con condizioni) e passata al vaglio del giudice amministrativo, di primo e secondo grado.

Il nuovo avvio dell’istruttoria si è reso necessario, in particolare, a seguito e in conformità della sentenza del Consiglio di Stato del primo ottobre che, nel ritenere illegittime unicamente le misure imposte dall’Autorità – in quanto non proporzionate – ha invitato la stessa Autorità a riesercitare i propri poteri istruttori relativamente all’operazione in questione.

Il termine di chiusura dell’istruttoria è fissato all’8 dicembre 2002.



Roma, 31 ottobre 2002