Ti trovi in: Home / Media / News / Avviata consultazione pubblica sulle Linee Guida relative alla modalità di applicazione dei criteri di quantificazione delle sanzioni irrogate dall’Autorità in materia di concorrenza



Stampa

Avviata consultazione pubblica sulle Linee Guida relative alla modalità di applicazione dei criteri di quantificazione delle sanzioni irrogate dall’Autorità in materia di concorrenza

15/05/2014

COMUNICATO STAMPA

AVVIATA CONSULTAZIONE PUBBLICA SULLE LINEE GUIDA RELATIVE ALLA MODALITÀ DI APPLICAZIONE DEI CRITERI DI QUANTIFICAZIONE DELLE SANZIONI IRROGATE DALL’AUTORITÀ IN MATERIA DI CONCORRENZA

Per le infrazioni gravi al divieto di intese e di abuso di posizione dominante

L’Autorità, in considerazione della necessità di dotarsi di linee guida che individuino il percorso metodologico e l’iter di calcolo per la quantificazione delle sanzioni irrogabili nei casi di infrazioni gravi alle norme nazionali o comunitarie in materia di intese e di abuso di posizione dominante, ha deliberato di porre in consultazione pubblica le presenti Linee Guida.

In particolare, la funzione delle Linee Guida è quella di illustrare i principi che l’Autorità si impegna a seguire nella quantificazione delle sanzioni al fine di assicurare trasparenza, prevedibilità e carattere obiettivo delle proprie decisioni.

La Consultazione mira a raccogliere e prendere in considerazione il contributo informativo e valutativo dei soggetti interessati, tenuto conto che il rapporto tra consultazione e qualità della regolamentazione è valorizzato anche a livello comunitario, in quanto la condivisione della regolamentazione o, come in questo caso, delle Linee Guida, consente una migliore applicazione delle norme.

Tutti i soggetti interessati possono proporre, entro 45 giorni, le proprie motivate osservazioni alle Linee Guida, inviando una mail all’indirizzo consultazione.lineeguidasanzioni@agcm.it.

Roma, 15 maggio 2014