Ti trovi in: Home / Media / News / Protocollo d'intesa Banca d'Italia, Consob, Isvap e Agcm su divieto di interlocking



Stampa

Protocollo d'intesa Banca d'Italia, Consob, Isvap e Agcm su divieto di interlocking

19/06/2012

La Banca d'Italia, la CONSOB, l’ISVAP e l’AGCM hanno oggi pubblicato sui rispettivi siti internet un Protocollo d’intesa per assicurare il necessario e opportuno coordinamento ai fini dell’applicazione dell’articolo 36 del d.l. “Salva Italia” (cd. “divieto di interlocking”).

In particolare, il Protocollo individua criteri e modalità di coordinamento operativo  e procedurale tra la Banca d’Italia, la CONSOB e l’ISVAP al fine di consentire alle stesse di meglio assolvere, anche in collaborazione con l’AGCM, ai compiti loro assegnati ai sensi dell’articolo 36 del d.l. “Salva Italia”.

 

icon Protocollo intesa BI-CONSOB-ISVAP-AGCM art 36 dl Salva Italia