Ti trovi in: Home / Chi siamo / Normativa / Organizzazione / Delibera AGCM 22 aprile 2015, n.25440b - Nomina del Responsabile del trattamento dei dati personali



Stampa

Delibera AGCM 22 aprile 2015, n.25440b - Nomina del Responsabile del trattamento dei dati personali


Delibera n. 25440b del 22 aprile 2015, pubblicata nel bollettino n.16 dell'11 maggio 2015

 

L’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

NELLA SUA ADUNANZA del 22 aprile 2015;

VISTA la legge 10 ottobre 1990, n. 287, recante “Norme per la tutela della concorrenza e del mercato”;

VISTI il Regolamento concernente l'organizzazione e il funzionamento dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, approvato con delibera del 19 dicembre 2014 e la struttura dell’Autorità delineata nel citato Regolamento;

VISTO il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, recante “Codice in materia di protezione dei dati personali”;

VISTO l’art. 28 del decreto legislativo n. 196/2003 il quale prevede che il titolare del trattamento dei dati personali possa designare un responsabile del trattamento, “individuato tra i soggetti che per esperienza, capacità ed affidabilità forniscano idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento”;

CONSIDERATA la necessità di rivedere ed eventualmente aggiornare le delibere dell’Autorità in materia di trattamento dei dati personali, adeguandole all’attuale struttura dell’Autorità;

RITENUTO di nominare, su proposta del Segretario Generale, quale responsabile del trattamento dei dati personali la dottoressa Annalisa Rocchietti, con possibilità di subdelega di specifici compiti;

DELIBERA

di nominare responsabile del trattamento dei dati personali la dottoressa Annalisa Rocchietti, dirigente di ruolo dell’Autorità, con possibilità di subdelega di specifici compiti.

La presente delibera sarà pubblicata nel Bollettino dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato e nel sito istituzionale nella sezione «Autorità Trasparente».

IL SEGRETARIO GENERALE

Roberto Chieppa

IL PRESIDENTE

Giovanni Pitruzzella