Contenuto principale

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

  • PS9699 - Pratiche commerciali scorrette per impianti fotovoltaici: una sanzione di 640.000 euro al Gruppo Green Power
    PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE
    PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI
    UNA SANZIONE DI 640.000 EURO
    AL GRUPPO GREEN POWER

    Una sanzione di 640.000 euro è stata irrogata dall’Antitrust al Gruppo Green Power, per le pratiche commerciali adottate nella vendita di impianti per lo sfruttamento dell'energia solare e la produzione di elettricità e calore: queste sono risultate scorrette in quanto ingannevoli, riguardo agli effettivi risparmi ottenibili dall'installazione e ai legami dell’azienda con il gruppo Enel; e aggressive in quanto limitative del diritto di recesso.


I testi delle decisioni adottate dallAutorità in materia di concorrenza e pubblicità ingannevole e comparativa sono riportati in modo completo sul sito. Questo permette di individuare una decisione utilizzando il motore di ricerca full-text presente sul sito. Se si conosce il riferimento del procedimento cui si riferisce la decisione, basta digitare questo (ad es. C5520) nel box di ricerca. Se si conosce il nome di una delle parti coinvolte nel procedimento si può utilizzare tale denominazione.