Contenuto principale

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

facebook twitter youtube
  • PS10548_PS10614_PS10694 - Grandi elettrodomestici, accolti gli impegni dei produttori: più copertura e meno spese per i consumatori
    GRANDI ELETTRODOMESTICI,
    ACCOLTI IMPEGNI DEI PRODUTTORI:
    PIU’ COPERTURA E MENO SPESE
    PER I CONSUMATORI

    Nella riunione del 27 settembre 2017, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha accettato gli impegni assunti da Whirlpool (marchi Indesit, Ariston, Ignis e Whirlpool, Bauknecht, Kitchen Aid, Scholtes. Whirlpool), Candy Hoover (marchi Candy, Hoover e Zerowatt) e Electrolux (marchi Aeg, Electrolux, Rex, Zanussi e Zoppas), chiudendo tre istruttorie avviate nel marzo 2017 per le modalità di prestazione dell’assistenza a domicilio tramite i Centri di Assistenza Tecnica nel caso di richieste di intervento in garanzia legale per i grandi elettrodomestici venduti da terzi (ad es. grande distribuzione e negozi specializzati).



La comunicazione deve essere corredata dai seguenti documenti:

a) copia della stesura definitiva o più aggiornata di tutti i documenti direttamenteattinenti all'intesa;
b) copia degli ultimi tre bilanci (conto economico e stato patrimoniale) e, ove disponibili, delle relazioni annuali, di tutte le imprese che partecipano all'intesa, nonché del bilancio consolidato del gruppo di appartenenza delle imprese partecipanti all'intesa;
c) copia di eventuali relazioni od analisi redatti ai fini dell'intesa, nonché di  documenti, studi ed indagini riguardanti le condizioni di concorrenza, i concorrenti (effettivi e potenziali) e le condizioni dei mercati interessati che siano attuali e rilevanti per la valutazione della fattispecie;
d) copia della documentazione utilizzata con riferimento alle informazioni relative ai capitoli 3, Sez. 2, e 4, Sez. 2.

I documenti allegati possono essere presentati in originale o in copia. In quest'ultima ipotesi, le parti dichiarano che le copie sono complete e conformi agli originali.


* * *