Contenuto principale

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

  • Rating di legalità, nuove norme per controlli più stringenti, continua boom attribuzioni
    RATING DI LEGALITA’,
    NUOVE NORME PER CONTROLLI
    PIU’ STRINGENTI,
    CONTINUA BOOM ATTRIBUZIONI

    Nei primi otto mesi del 2016,  616  imprese hanno ottenuto il rating di legalità rilasciato dalla Autorità Antitrust, in aumento rispetto alle 434 attribuzioni dello stesso periodo del 2015. Sono state, inoltre, 1215 le richieste pervenute, con un aumento del 30.1% rispetto al 2015. Bocciate, invece, 28 imprese, ritenute non idonee, mentre soltanto a tre aziende è stato revocato il ‘bollino’, garanzia di comportamento virtuoso.



La comunicazione deve essere corredata dai seguenti documenti:

a) copia della stesura definitiva o più aggiornata di tutti i documenti direttamenteattinenti all'intesa;
b) copia degli ultimi tre bilanci (conto economico e stato patrimoniale) e, ove disponibili, delle relazioni annuali, di tutte le imprese che partecipano all'intesa, nonché del bilancio consolidato del gruppo di appartenenza delle imprese partecipanti all'intesa;
c) copia di eventuali relazioni od analisi redatti ai fini dell'intesa, nonché di  documenti, studi ed indagini riguardanti le condizioni di concorrenza, i concorrenti (effettivi e potenziali) e le condizioni dei mercati interessati che siano attuali e rilevanti per la valutazione della fattispecie;
d) copia della documentazione utilizzata con riferimento alle informazioni relative ai capitoli 3, Sez. 2, e 4, Sez. 2.

I documenti allegati possono essere presentati in originale o in copia. In quest'ultima ipotesi, le parti dichiarano che le copie sono complete e conformi agli originali.


* * *