Contenuto principale

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

  • PS10187 - PS10258 - PS8674 - Siti di incontri sanzione di 350mila euro a “Edates”  e impegni per altri due
    SITI DI INCONTRI
    SANZIONE DI 350MILA EURO
    A “EDATES”
    E IMPEGNI PER ALTRI DUE

    Con una multa complessiva di 350.000 euro, l’Antitrust ha sanzionato per pratiche commerciali scorrette l’attività di “Edates”, un sito di contatti personali per favorire incontri fra adulti, gestito in lingua italiana dalla società tedesca “Be Beauty GmbH”. L’istruttoria era stata aperta in seguito a numerose segnalazioni degli utenti e delle associazioni Codacons e “Nero su Bianco” per violazioni del Codice del Consumo. In altri due casi, l’Autorità ha accettato e reso obbligatori gli impegni della società Interdate per “C-date.it” e di Meetic per “Meetic.it”, rispettivamente in ordine alle condizioni di iscrizione al sito, al rinnovo automatico dell’iscrizione e alle difficoltà di recesso, in modo da garantire così una maggiore trasparenza e chiarezza informativa.



COMUNICATO STAMPA


        Il Presidente Giuseppe Tesauro e i Componenti dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato hanno ricevuto questa mattina il Presidente Roberto Zaccaria e i Componenti del Consiglio di Aministrazione della Rai.
Nel corso del cordiale incontro, il prof. Zaccaria ha brevemente illustrato i temi di maggiore interesse per la Rai in materia di Antitrust e pubblicità ingannevole. Il Presidente Tesauro ha auspicato che questo tipo di incontri contribuisca a una compiuta conoscenza e a una diffusa affermazione dei principi della concorrenza.
Ai colloqui erano presenti anche il Segretario generale dell'Autorità e il Direttore generale della Rai.

Roma, 19 marzo 1998