Contenuto principale

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

facebook twitter youtube
  • A484 - Gelati Algida, sanzione da oltre 60 milioni di euro a Unilever per abuso di posizione dominante
    GELATI ALGIDA, SANZIONE
    DA OLTRE 60 MILIONI DI EURO
    A UNILEVER PER ABUSO
    DI POSIZIONE DOMINANTE

    L’Autorità antitrust ha sanzionato con un’ammenda pecuniaria di oltre 60 milioni di euro Unilever Italia Mkt. Operations S.r.l. per aver violato l’art. 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea, ponendo in essere un abuso di natura escludente idoneo a ostacolare la crescita dei concorrenti nel mercato del gelato preconfezionato monodose da impulso, nel quale la società italiana della multinazionale anglo-olandese detiene una posizione dominante, principalmente attraverso la vendita dei gelati a marchio “Algida”.



COMUNICATO STAMPA


        Il Presidente Giuseppe Tesauro e i Componenti dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato hanno ricevuto questa mattina il Presidente Roberto Zaccaria e i Componenti del Consiglio di Aministrazione della Rai.
Nel corso del cordiale incontro, il prof. Zaccaria ha brevemente illustrato i temi di maggiore interesse per la Rai in materia di Antitrust e pubblicità ingannevole. Il Presidente Tesauro ha auspicato che questo tipo di incontri contribuisca a una compiuta conoscenza e a una diffusa affermazione dei principi della concorrenza.
Ai colloqui erano presenti anche il Segretario generale dell'Autorità e il Direttore generale della Rai.

Roma, 19 marzo 1998