Contenuto principale

  • Criteri definiti nei sistemi di misurazione e valutazione della performance per l’assegnazione del trattamento accessorio

Il "Premio di risultato" per l'anno 2016 è attribuito sulla base delle disposizioni contenute nell'accordo del 5 aprile 2016. In particolare, l'importo complessivo da destinare al "Premio di risultato" è suddiviso tra le unità organizzative in ragione delle numerosità dei dipendenti, per qualifica, appartenenti ad ognuna di esse. Ai fini della ripartizione del premio all'interno di ciascuna unità organizzativa il responsabile valuta l'effettivo contributo apportato da ciascun dipendente ai risultati conseguiti e alla performance dell’unità organizzativa, determinando l’ammontare del premio spettante. 

Al Vice Segretario Generale, ai Direttori Generali (o che cumulano con queste altre funzioni), ai responsabili di direzioni e di unità organizzativa - ai quali non spetta il premio di risultato - è attribuita un' "Indennità di responsabilità", erogata ad esito della valutazione effettuata dal Segretario Generale che può essere negativa (con conseguente mancata corresponsione dell'indennità), positiva o pienamente positiva, alla luce della verifica sull'attività svolta e del raggiungimento degli obiettivi assegnati.
Sulle competenze individuali erogate per l'assegnazione del trattamento accessorio per l'anno 2016 è stata applicata la riduzione del 20% prevista dall'art. 22, comma 5, del d.l. 90/2014.

 

  • Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata, per dare conto del livello di selettività utilizzato nella distribuzione dei premi e degli incentivi - Anno 2017
Tipologia Fascia BASSA Fascia MEDIA Fascia ALTA Totale complessivo
C. Spec. 2.800,00  3.244,57 3.360,00 9.404,57
Commesso 11.583,98  15.904,00 4.320,00 31.807,98
Dirigente - 102.400,00 148.360,70 250.760,7
Funzionario 28.648,04 358.496,47 126.351,95 513.496,46
Impiegato 13.651,99 188.397,75 22.874,08 224.923,82
Totale complessivo 56.684,01 668.442,79 305.266,73 1.030.393,53

 

  • Grado di differenziazione nell'utilizzo della premialità sia per i dirigenti sia per i dipendenti - Anno 2017
Tipologia Fascia BASSA Fascia MEDIA Fascia ALTA Totale complessivo
C. Spec. 29,77% 34,50% 35,73% 100,00%
Commesso 36,42% 50,0% 13,58% 100,00%
Dirigente - 40,84% 59,16% 100,00%
Funzionario 5,58% 69,81% 24,61% 100,00%
Impiegato 6,07% 83,76% 10,17% 100,00%
Totale complessivo 5,50% 64,87% 29,63% 100,00%