Contenuto principale

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

facebook twitter youtube
  • IP278 - Sanzione da 50 mila euro a Whatsapp per inottemperanza a obblighi informativi agli utenti
    SANZIONE DA 50 MILA EURO
    A WHATSAPP PER INOTTEMPERANZA
    A OBBLIGHI INFORMATIVI
    AGLI UTENTI

    L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella propria riunione del 10 gennaio 2018, ha sanzionato WhatsApp Inc. per non aver dato esecuzione all’ordine di pubblicazione dell’estratto del provvedimento, emesso nei suoi confronti a maggio 2017, con il quale è stata accertata la vessatorietà di alcune clausole dei Termini di Utilizzo dell’applicazione WhatsApp Messenger.