Contenuto principale

Con particolare riferimento ai giudizi ex art. 21 bis della legge n. 287/90, può verificarsi la situazione in cui l’Autorità impugni un atto di un’amministrazione e sussista un conflitto di interessi tra l’Autorità e un’amministrazione pubblica anch’essa rappresentata e difesa dall’Avvocatura dello Stato. In tale circostanza, l’Autorità deve avvalersi, in via eccezionale, del patrocinio di un legale del libero foro, previa acquisizione del parere dell’Avvocatura.

Testo dell'avviso pubblicato al fine di istituire l'elenco di avvocati iscritti al libero foro, con determinati requisiti, dal quale individuare, in piena autonomia di scelta, il professionista cui conferire l’incarico.