Contenuto principale

Segretario Generale

Dal 19 dicembre 2011 è Segretario Generale dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato.
Nato a Roma il 21 febbraio 1966, coniugato con due figli.

Presidente di sezione del Consiglio di Stato dal marzo del 2017
Magistrato del Consiglio di Stato dal febbraio del 2000.

Precedenti occupazioni
- Magistrato dei Tribunali Amministrativi Regionali, assegnato al T.A.R. di Brescia, dal 1-2-98 al febbraio 2000;
- Magistrato della Corte dei Conti, assegnato alla sede di Trento, dal 29-12-97 al 1-2-98;
- Magistrato ordinario dal 22-11-91 al 29-12-97: prima uditore giudiziario presso il Tribunale di Trento; poi dal 1992 al 1995 magistrato di Tribunale con funzioni di giudice presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) e dal 1995 al 1997 con funzioni di giudice presso il Tribunale per i Minorenni di Trento - ha svolto per due anni le funzioni di Giudice delegato alle procedure fallimentari, acquisendo particolare esperienza nel settore;
- Funzionario del Ministero dell’Interno dal 25-10-89 al 22-11-91.

 

Studi
Laurea in giurisprudenza con la votazione di 110 e lode presso l’Università La Sapienza di Roma nel luglio del 1988.

Docente in diversi corsi universitari e post-universitari nelle materie del diritto amministrativo e del diritto antitrust; condirettore e collaboratore di riviste giuridiche specializzate e autore di oltre 50 pubblicazioni nel settore del diritto amministrativo, tra cui R. Chieppa, Studi di diritto amministrativo; R. Chieppa – R. Giovagnoli, Manuale di diritto amministrativo; R. Chieppa, Codice amministrativo commentato, R. Chieppa, Il Codice del processo amministrativo – Commento a tutte le novità del giudizio amministrativo; R. Chieppa, Il processo amministrativo dopo il correttivo al Codice, Milano, gennaio 2012.

Ha collaborato con il Ministero per gli affari regionali e le autonomie locali, quale componente della Commissione paritetica per le norme di attuazione dello Statuto speciale della Regione Valle d’Aosta e quale esperto per le problematiche relative alla liberalizzazione dei servizi pubblici e alla riforma del testo unico enti locali e per le problematiche della montagna. E’ stato Componente dell’Unità per la semplificazione e la qualità della regolazione, istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Relatore in numerosi convegni in materia di diritto antitrust, tra cui: Le sanzioni delle autorità indipendenti, Luiss Roma, 2011; La regolazione dei mercati di settore tra autorità indipendenti nazionali e organismi europei, Università statale, Milano, 2011; L'evoluzione della giurisprudenza del Consiglio di Stato in materia antitrust, Competition lunch talk – Associazione antitrust italiana, giugno 2010, Il sindacato giurisdizionale sugli atti dell’Autorità dell’energia elettrica e il gas, AEEG, Milano, giugno 2008; Sanzioni e risarcimento del danno in materia antitrust, AGCM, Roma, giugno 2008; Colloquio italo spagnolo sugli atti delle autorità indipendenti, Roma, Consiglio di Stato, 2007; Le sanzioni antitrust, AGCM, Roma, 2006; Imparzialità e indipendenza delle Authorities nelle recenti dinamiche istituzionali e amministrative, Roma – Consiglio di Stato, dicembre 2005; Antitrust between EC Law and National Law, Treviso, maggio 2004; La riforma del diritto comunitario della concorrenza, Roma, AIGE, marzo 2003.

Ha collaborato con ilPHARE Twinning Project on competition”, finanziato dalla Commissione europea e finalizzato all’ingresso della Romania nell’Unione Europea, tenendo alcune lezioni a Bucarest sul diritto antitrust.

Autore delle seguenti pubblicazioni sulle Autorità amministrative indipendenti e sull’Autorità garante della concorrenza e del mercato:(i) “Chieppa – Cirillo, Autorità amministrative indipendenti” (volume del Trattato di diritto amministrativo), Padova, 2011; (ii) Il sindacato giurisdizionale sugli atti delle autorità indipendenti in Italia, in L'amministrazione europea: caratteri, accountability e sindacato giurisdizionale, Padova, 2009; (iii) Il differente controllo del Giudice amministrativo sulle attivita` di regolazione e giustiziali delle Autorita` amministrative indipendenti, in AAVV, Il controllo del giudice amministrativo sulla discrezionalità tecnica e, in particolare, sugli atti delle autorità indipendenti. 7° Colloquio italiano-spagnolo, Milano, 2009; (iv) Tipologie procedimentali e contraddittorio davanti alle Autorità indipendenti, in AA.VV., Imparzialità e indipendenza delle Authorities nelle recenti dinamiche istituzionali e amministrative”, Milano 2006; (v) “Jurisdictonal control over the decision of the antitrust authorities” in Antitrust between EC Law and National Law, Giuffrè – Bruylant, 2005; (vi) Potere economico e Autorità indipendenti: funzioni neutrali e sindacato del giudice amministrativo, in Riv. Sc. Sup. econ e fin., 2005, n. 7; (vii) La tutela giurisdizionale dei controinteressati rispetto ai provvedimenti di archiviazione e di autorizzazione dell’Autorità antitrust, in Concorrenza e mercato, n. 12/2004; (viii) Il controllo giurisdizionale sugli atti delle Autorità antitrust, in Dir. proc. amm., n. 4/2004; (ix) Il ruolo dei giudici nazionali nell’applicazione decentrata del diritto comunitario della concorrenza, in Il Consiglio di Stato, n. 5-6/2003; (x) L’accesso agli atti delle Autorità indipendenti, in www.lexfor.it, 2002.